Cosa devi sapere sulla ristrutturazione del bagno

Decidere di avviare una ristrutturazione del bagno e il successivo arredamento comporta un buon livello di stress, per tutte problematiche che ci si ritrova ad affrontare.

Le tempistiche di una ristrutturazione del bagno

Ristrutturazione bagno: tempistiche incerte uguale disastro. Mai affrontare lavori di ristrutturazione del bagno senza sapere prima quali tipi di lavori ristrutturare bagno piccolodevono essere fatti. Possono essere necessari pochi giorni in caso di restyling, ma si può tranquillamente salire a 7/8 giorni se si tratta di lavori approfonditi, senza contare eventuali intoppi che si possono avere, ad esempio nelle abitazioni più datate, specialmente quando si incontrano tubature vecchie e logore. I giorni dedicati alla ristrutturazione sono giorni di profondo disagio per gli abitanti della casa, in quanto l’uso del bagno rimane interdetto per la maggior parte del tempo.

Le fasi di una ristrutturazione del bagno sono essenzialmente cinque. La prima cosa da fare è l’asportazione del pavimento e delle piastrelle laterali per poi passare alla sostituzione dell’impianto idraulico ed elettrico, la messa in posa della nuova pavimentazione, tinteggiatura delle pareti e installazione dei nuovi sanitari. A queste operazioni vanno aggiunte eventuali lavori, quali il cambio degli infissi esterni ed interni, oppure opere murarie se abbiamo delle esigente particolari all’interno dell’ambiente.

Sicuramente una ristrutturazione deve passare da braccia specializzate, e deve avere un progetto alla base, se vogliamo un lavoro fatto bene. Da tutte queste caratteristiche derivano anche i costi, che includono i materiali e l’arredamento, e possono variare anche sensibilmente, dal 1000 euro sono ai 10 mila euro.

Arredare un bagno

Prima di iniziare una ristrutturazione bisogna avere già a disposizione i nuovi materiali, quindi bisogna aver speso del tempo nella scelta della nuova pavimentazione, dei sanitari, del colore e tipo di tinteggiatura, di eventuali mobiletti, e dei punti luce.

Arredare un bagno non comporta la scelta di molte cose, ma è pur sempre una scelta delicata, poiché quel tipo di arredamento ce lo porteremo per diversi anni. Ci sono soluzioni moderne che colpiscono allo sguardo, a volte avveniristiche, con design particolari e ricercati, ma dobbiamo riflettere attentamente sulla scelta.

Il design, quale scegliere

Scegliamo linee moderne, ma che siano pulite, non pesanti e poniamo attenzione ai materiali. Quello che risparmiamo oggi, potremmo ritrovarceli raddoppiato domani, quindi non lesiniamo sulla qualità, in particolar modo dei sanitari e della rubinetteria.

Cerchiamo poi di dare un tocco particolare, con qualche complemento d’arredo che renda più chic il nostro bagno. Una seduta, un lampadario, o un altro punto luce, una vasca da bagno in stile, o una doccia hi-tech, qualcosa che renda il bagno una stanza nella quale si abbia piacere soggiornare, che ci dia soddisfazione, che sia di gusto.

 

Silvia

Related Posts

Come rinnovare casa in poche mosse

Commenti disabilitati su Come rinnovare casa in poche mosse

Il Design italiano tra ecologia e tecnologia

Commenti disabilitati su Il Design italiano tra ecologia e tecnologia

Astuzia e Design del tavolo trasformabile

Commenti disabilitati su Astuzia e Design del tavolo trasformabile

Applique moderni nel design di interni

Commenti disabilitati su Applique moderni nel design di interni

L’arredamento in stile contemporaneo. Semplicità e futuro

Commenti disabilitati su L’arredamento in stile contemporaneo. Semplicità e futuro

Scopri come progettare la tua cucina su misura con Cucinedesign360

Commenti disabilitati su Scopri come progettare la tua cucina su misura con Cucinedesign360

Come arredare con il cartongesso

Commenti disabilitati su Come arredare con il cartongesso

Stai cercando il miglior negozio di Arredamenti a Formia e dintorni? CarlinoArreda è la risposta!

Commenti disabilitati su Stai cercando il miglior negozio di Arredamenti a Formia e dintorni? CarlinoArreda è la risposta!

Abbinamento porte e pavimento. Le regole per non sbagliare

Commenti disabilitati su Abbinamento porte e pavimento. Le regole per non sbagliare

Arredare una casa al mare, per uno stile fresco ed elegante

Commenti disabilitati su Arredare una casa al mare, per uno stile fresco ed elegante

Dare alla casa lo stile che vuoi, senza scendere a compromessi

Commenti disabilitati su Dare alla casa lo stile che vuoi, senza scendere a compromessi

A chi rivolgersi per arredare la propria casa in Umbria

Commenti disabilitati su A chi rivolgersi per arredare la propria casa in Umbria

Create Account



Log In Your Account