Ristrutturare la pavimentazione, idee e suggerimenti

Quando si decide di ristrutturare casa, generalmente si pensa come prioritaria la ristrutturazione dell’impianto elettrico, di riscaldamento, oppure gli infissi. Cambiare la pavimentazione, a meno che non sia molto rovinata, è una scelta secondaria. La motivazione è semplice: i costi. Molti pensano che rinnovare la pavimentazione possa avere dei costi spropositati, per cui soprattutto in questo periodo si tende a procrastinare questa esigenza. Se un pavimento non corrisponde esattamente ai propri gusti, ma è comunque funzionale, la scelta sarà quella di tenerlo per poi poterlo modificare in secondo momento, dando quindo la priorità ad altre impellenze. Ristrutturare la pavimentazione però non sempre ha dei costi così elevati.

Ristrutturare la pavimentazione, come si può risparmiare

I costi del rifacimento della pavimentazione sono variabili, e lo sono in base a diversi fattori. Prima di tutto la scelta dei materiali. Dobbiamo essere consapevoli, prima di iniziare i lavori, che certi materiali hanno dei costi maggiori di altri. Per esempio, se si scelgono delle piastrelle in cotto, si dovrà poi considerare quale tipologia, le piastrelle “di prima scelta” hanno costi diversi da quelle di “seconda scelta”.

La pavimentazione in parquet può avere dei costi molto elevati e questo dipende dalla qualità dei listelli, dal tipo di legno, dalla messa in posa. Ovviamente, affidando il lavoro a un’impresa, si può arrivare a spendere cifre importanti, che possono aggirarsi anche attorno ai 15-20 mila euro a seconda dei lavoro che ci sono da fare.

Come abbiamo visto, questo è solo uno dei fattori che incidono sulla spesa. Un altro fattore importante è l’ampiezza della casa. Una casa di 120 mq richiederà una spesa maggiore rispetto a una casa di 50 mq., ma questo, del resto, è abbastanza logico.

Ma come si può risparmiare su queste spese? Sicuramente scegliendo dei materiali più economici, oggi se ne trovano diversi in commercio che sono sì più economici ma non per questo di qualità inferiore. Il gres porcellanato, per esempio, è un materiale ottimo, esteticamente piacevole, facile da pulire e con costi contenuti.

Un altro modo per risparmiare è quello di posizionare la nuova pavimentazione su quella già esistente, in questo modo si risparmierà sui lavori dell’impresa che non dovrà prima togliere la vecchia pavimentazione: meno ore di lavoro, minor costo.

Pavimenti in gres: quale scegliere

pavimentoAttualmente la pavimentazione in gres porcellanato è tra le più utilizzate. Come abbiamo detto, si tratta di un materiale molto versatile e che ha una piacevole resa estetica. Resistente e abbastanza economico, è disponibile con texture simili al parquet o al marmo. I costi dipendono dalla tipologia e dall’azienda, il consiglio è quello di chiedere diversi preventivi e di andare a visionare il materiale.

Incollare i pavimenti sulla vecchia pavimentazione

Incollare il nuovo pavimento sulla vecchia pavimentazione è conveniente. Questo però si può fare a patto che quello precedente sia ben solido.

Pavimentazione esterna

Per quanto riguarda la scelta di pavimenti esterni economici, il consiglio è quello di utilizzare appunto materiali innovativi ed economici, basandosi anche sulla facilità di posa. Oggi si trovano molti materiali di ottima qualità con una posa a incastro che dimezza i tempi di lavoro per l’impresa o che addirittura consentono di essere posizionati da soli.

 

Silvia

Related Posts

Devi rifare il bagno? Come orientarsi nella scelta di un professionista della ristrutturazione

Commenti disabilitati su Devi rifare il bagno? Come orientarsi nella scelta di un professionista della ristrutturazione

Immobiliare e criptovalute, è possibile acquistare casa?

Commenti disabilitati su Immobiliare e criptovalute, è possibile acquistare casa?

Pavimenti al top con il microcemento

Commenti disabilitati su Pavimenti al top con il microcemento

Il lavoro dell’idraulico è molto più che riparare gli impianti

Commenti disabilitati su Il lavoro dell’idraulico è molto più che riparare gli impianti

Le stufe per riscaldare casa

Commenti disabilitati su Le stufe per riscaldare casa

Come muoversi per ristrutturare una casa a Roma

Commenti disabilitati su Come muoversi per ristrutturare una casa a Roma

Caratteristiche da considerare nella scelta delle tende da sole

Commenti disabilitati su Caratteristiche da considerare nella scelta delle tende da sole

Trattamento pavimenti: lucidatura e trattamenti per ogni tipo di pavimentazione

Commenti disabilitati su Trattamento pavimenti: lucidatura e trattamenti per ogni tipo di pavimentazione

Piscine seminterrate: quando conviene sceglierle?

Commenti disabilitati su Piscine seminterrate: quando conviene sceglierle?

Installazione pannelli fotovoltaici a chi dobbiamo rivolgerci?

Commenti disabilitati su Installazione pannelli fotovoltaici a chi dobbiamo rivolgerci?

Piante da frutto sul balcone, ecco quali

Commenti disabilitati su Piante da frutto sul balcone, ecco quali

Planimetria catastale rasterizzata: a che serve e come ottenerla online

Commenti disabilitati su Planimetria catastale rasterizzata: a che serve e come ottenerla online

Create Account



Log In Your Account