Come scegliere una tenda da sole

Le tende da sole sono un ottimo strumento per proteggere la propria casa o il proprio negozio dai raggi del sole e dalle intemperie. 

Oggi sono diventate un accessorio indispensabile, tanto da essere considerate anche un modo per abbellire e rendere più colorati terrazzi e balconi.

Tuttavia, trovare il modello migliore e più adeguato alle proprie esigenze non è facile e bisogna sempre rivolgersi a professionisti seri e affidabili, ecco perché è consigliabile scegliere una tenda da sole BT Group

Come scegliere le migliori tende da sole: il tessuto

tende-da-sole

Come detto, il primo fattore da tenere in considerazione per scegliere la migliore tenda da sole, è il tessuto

Essendo l’elemento principale della struttura, è quello che deve offrire le maggiori performance e assicurare una durata accettabile nel tempo, anche se sottoposto a eventi atmosferici frequenti. 

Uno dei tessuti più usati per le tende da sole è il cotone, ma non ci sentiamo di consigliarlo, perché è uno dei tessuti più soggetti a invecchiamento e soffre particolarmente gli eventi atmosferici, andando incontro a strappi e lacerazioni.

La fibra sintetica è, invece, quella più adeguata, soprattutto se le tende da sole sono spesso soggette a pioggia e vento. Questo tessuto, infatti, è in grado di resistere di più al tempo ed è idrorepellente, antistrappo e antimacchia. 

Inoltre, i tessuti sintetici hanno una particolare capacità di assorbimento dei raggi UV, quindi anche la prolungata esposizione al sole non le rovina e se si scelgono tonalità di colore chiare, riescono addirittura a respingere i raggi del sole. 

Come scegliere le migliori tende da sole: il telaio

Il secondo fattore discriminante per l’acquisto di una tenda da sole è il telaio, ovvero la struttura della tenda stessa dove viene avvolto il tessuto. 

Un telaio è formato da tre elementi: la struttura tubolare che è quella dove viene agganciata la tenda; le guide laterali, lungo le quali scorre la tenda quando si apre e si chiude; i bracci estendibili che servono per cambiare la posizione della tenda e le cerniere e il gancio che permettono di ancorare le tende al muro. 

Tutti questi elementi devono essere, preferibilmente, in alluminio o PVC. Se scegliete l legno, accertatevi che il materiale venga trattato con vernici per l’esterno, così da evitare che si rovini dopo poco tempo. 

Come scegliere le migliori tende da sole: le dimensioni

Quando si sceglie una tenda da sole, è fondamentale conoscere lo spazio che si ha a disposizione, così da selezionare il modello ideale e non rovinare l’estetica del balcone o del terrazzo. 

Una tenda, infatti, deve essere un accessorio che, oltre a essere utile, deve anche contribuire a migliorare l’aspetto estetico esterno, per cui assicuratevi sempre di prendere le misure.

Se necessario, chiedere un sopralluogo ai tecnici, così potranno consigliarvi sia sul modello migliore di tende da sole da installare che sulle dimensioni necessarie.

Quale tende da sole scegliere?

tenda-da-soleEsistono diversi tipi di tende da sole, ciascuna indicata per un luogo preciso, dal balcone alla terrazza fino al negozio.

Le tende da sole a bracci sono quelle più montate sui balconi e sono caratterizzate da due bracci estendibili che vengono agganciati alla struttura tubolare. Si possono allungare verso l’esterno e ritirarle verso l’interno a seconda della posizione del sole. 

Le tende da sole a caduta, invece, sono quelle che vengono utilizzate soprattutto per i negozi, perché sono montate a filo con la facciata e garantiscono una protezione frontale e laterale dal sole. 

Le pergotende sono quei modelli indicati per zone di grandi dimensioni come giardini o pergolati e sono caratterizzate da una struttura fissa che viene ancorata al terreno oppure al muro. 

Infine, le tende a vela che hanno la caratteristica forma triangolare e vengono fissate su pilastri di sostegno. Si tratta del modello forse più elegante, ma meno efficace per la protezione dal sole e dalle intemperie. 

Silvia

Related Posts

Sedie ergonomiche, come sceglierla per l’ufficio

Commenti disabilitati su Sedie ergonomiche, come sceglierla per l’ufficio

Come arredare con il cartongesso

Commenti disabilitati su Come arredare con il cartongesso

Un nuovo modo di abitare per vivere a pieno la propria casa

Commenti disabilitati su Un nuovo modo di abitare per vivere a pieno la propria casa

Casa moderna, quella nota antica che da un tocco di classe

Commenti disabilitati su Casa moderna, quella nota antica che da un tocco di classe

Guida alla scelta di un Letto Matrimoniale Comodo

Commenti disabilitati su Guida alla scelta di un Letto Matrimoniale Comodo

Umidità in casa, come potrebbe rovinarti il tuo arredamento

Commenti disabilitati su Umidità in casa, come potrebbe rovinarti il tuo arredamento

Arredamenti a Figline e Incisa Valdarno

Commenti disabilitati su Arredamenti a Figline e Incisa Valdarno

Stosa cucine: modelli più richiesti e prezzi

Commenti disabilitati su Stosa cucine: modelli più richiesti e prezzi

Non tutte le carte da parati sono uguali

Commenti disabilitati su Non tutte le carte da parati sono uguali

DormHouse: Il negozio di letti singoli e matrimoniali di qualità a Formia e Fondi

Commenti disabilitati su DormHouse: Il negozio di letti singoli e matrimoniali di qualità a Formia e Fondi

Come scegliere un divano per la propria casa

Commenti disabilitati su Come scegliere un divano per la propria casa

3 piccoli segreti per arredare con gusto il tuo bagno

Commenti disabilitati su 3 piccoli segreti per arredare con gusto il tuo bagno

Create Account



Log In Your Account