Cabine armadio: come e quali scegliere

Una cabina armadio perfetta è la soluzione ideale per risparmiare spazio e avere una casa sempre ordinata. Ecco alcuni consigli utili per sceglierle!

Una cabina armadio bella e funzionale è davvero il desiderio di molti: riuscire ad avere nella propria casa uno spazio, seppur piccolo, che consente di tener ordinato tutto il guardaroba può essere un’ottima soluzione per arredare uno spazio interno. Quali sono i vantaggi, i materiali più adatti e quanto costa realizzarla? Scopriamone di più!

Cabina armadio: i vantaggi

Riuscire a ricavare all’interno della propria casa uno spazio in cui realizzare una carmadio è utile perché consente di eliminare la gran parte dei mobili come le scarpiere o i contenitori in cui di anno in anno si ripongono gli indumenti estivi o le coperte a seconda del cambio di stagione. Avere uno spazio unico in cui riporre vestiti, scarpe, borse e tutto l’occorrente consente di ottimizzare lo spazio a disposizione. Un altro vantaggio è dato anche dalla possibilità di decorare questo spazio in qualunque modo si desideri, sempre però tenendo in considerazione l’arredamento e lo stile del resto della casa.

Come scegliere le cabine armadio

Esistono tantissime tipologie cabine da poter comporre come più si preferisce:

  • Cabina armadio ad angolo: è la soluzione perfetta per chi non un ampio spazio a disposizione, basta sapersi organizzare ed è possibile creare una cabina che può occupare anche meno spazio di un classico armadio. Ciò è possibile proprio perché questo modelle consente di struttare qualsiasi angolo anche magari dove non è possibile utilizzare una parete a causa di una porta o una finestra creando una sorta di stanza più piccola all’interno di una più grande.
  • Cabina armadio walk-in: è il modello senz’altro più desiderato poiché si tratta di una stanza del tutto separata dalle altre. Sulle pareti è possibile posizionare mobili, mensole o cassettiere a seconda delle esigenze. Si può pensare a creare uno spazio di questo tipo anche all’interno della camera da letto separando lo spazio con un’apposita parete di cartongesso.

Cabine armadio: idee e materiali

La scelta del materiale dipende ovviamente dalla tipologia di cabina prescelta. Ovviamente non si può non tenere conto anche del gusto estetico della persona che la intende realizzare e dello stile della casa e degli ambienti vicini alla stessa cabina. E’ possibile scegliere poi tra cabine armadio già predefinite con un costo fisso oppore optare per il cartongesso, un materiale davvero economico e versatile da poter utilizzare per ricavare uno spazio interno in poco tempo. Ovviamente la scelta del materiale nonché la quantità di mensole o scaffali può incidere sul prezzo finale di realizzazione.

Quanto costa una cabina armadio?

Realizzare uno spazio di questo tipo non richiede uno spazio eccessivo, è chiaro però che sul prezzo finale incidono lo stile prescelto e i materiali prescelti. Alcuni tipi di cabine sono di gran lunga più costosi rispetto ad un semplice armadio. Chi ha una buona manualità o creatività può puntare sulle proprie capacità per ricavare un apposito spazio optando anche per un materiale più economico.

Se invece si preferisce optare per soluzioni già pronte come quelle in negozi specializzati con moduli aperti, scaffali o mensole in legno pregiato o vetrate è chiaro che il prezzo salirà notevolmente. Tenendo conto di tutti questi fattori è quindi possibile stimare che il prezzo per una cabina armadio può variare da un minimo di 150 euro fino ad arrivare anche a 900 euro per cabine esclusive, ricche di accessori e dai materiali più ricercati. Dotare la propria casa di una cabina armadio è dunque piuttosto e prima di ogni scelta è sicuramente una buona idea cercare di analizzare più opzioni possibile, chiedendo preventivi per quanto riguarda i materiali, le soluzioni circa gli spazi da utilizzare contattando esperti del settore e ovviamente visitare showroom e negozi specializzati.

Silvia

Related Posts

Ditta specializzata nella ristrutturazioni di appartamenti a Roma

Commenti disabilitati su Ditta specializzata nella ristrutturazioni di appartamenti a Roma

Cosa succede se non faccio il controllo caldaia ?

Commenti disabilitati su Cosa succede se non faccio il controllo caldaia ?

Piscine seminterrate: quando conviene sceglierle?

Commenti disabilitati su Piscine seminterrate: quando conviene sceglierle?

Disinfestazione formiche: le varie tipologie e come stanarle

Commenti disabilitati su Disinfestazione formiche: le varie tipologie e come stanarle

Dati positivi per il mercato immobiliare in Lombardia

Commenti disabilitati su Dati positivi per il mercato immobiliare in Lombardia

Planimetria catastale rasterizzata: a che serve e come ottenerla online

Commenti disabilitati su Planimetria catastale rasterizzata: a che serve e come ottenerla online

Immobiliare e criptovalute, è possibile acquistare casa?

Commenti disabilitati su Immobiliare e criptovalute, è possibile acquistare casa?

Installazione pannelli fotovoltaici a chi dobbiamo rivolgerci?

Commenti disabilitati su Installazione pannelli fotovoltaici a chi dobbiamo rivolgerci?

Andare a vivere in campagna

Commenti disabilitati su Andare a vivere in campagna

Le porte blindate, ecco come scegliere il miglior pannello di copertura

Commenti disabilitati su Le porte blindate, ecco come scegliere il miglior pannello di copertura

Casa sicura, come organizzarsi e quanto spendere

Commenti disabilitati su Casa sicura, come organizzarsi e quanto spendere

Casa sicura

Commenti disabilitati su Casa sicura

Create Account



Log In Your Account