Arredare casa, ma se ti rompono i mobili?

Finalmente hai realizzato il sogno di un’intera vita, hai trovato i mobili perfetti per la tua casa e non vedi l’ora di arredarla e di viverci felice con la tua famiglia. Magari hai fatto tanti sacrifici, hai messo via il denaro per anni e ora finalmente avrai quello che desideri. Questo è un po’ il sogno di tutti quelli che vanno a vivere fuori dalla casa dei genitori e di chi rinnova gli arredi della propria casa. Ma non sempre però quello che dovrebbe essere un momento di grande importanza e di grande felicità si conclude in modo positivo. Purtroppo, sovente, accade che l’arredare casa si trasformi in un vero incubo quando gli operai ti rovinano i nuovi mobili o i precedenti arredi.

Arredare casa, quando diventa un vero incubo

Purtroppo arredare la casa qualche volta si trasforma in un incubo. Non di rado, infatti, gli operai che devono montare i mobili, vuoi per una distrazione, vuoi per un caso fortuito, finiscono per rovinarli, o per rovinare le suppellettili della tua casa. E così, mentre tu aspetti col cuore trepidante di vedere la tua cucina nuova fiammante e pronta per essere usata, crack! Il danno è dietro l’angolo.

Basta fare un giro sui forum delle associazioni per consumatori per vedere quanto tali danni siano meno rari di quanto si possa pensare. Si va dal banale graffio su un’anta, al pomello rotto, fino a veri e propri solchi sul pavimento, magari di parquet, a mattonelle spaccate perché un oggetto pesante vi è caduto sopra, ad angoli schiacciati e sbeccati. Insomma, una serie di danni che non solo ti faranno passare una brutta giornata, ma che ritarderanno il regolare svolgimento dei lavori.

Ma cosa si può fare qualora dovessimo trovarci in una di queste circostanze? Si deve passare subito per lo studio legale o ci sono altre possibilità da contemplare prima di entrare in contenzioso? Ovviamente non c’è una risposta standard che vada bene per tutti e si deve quindi analizzare caso per caso. In linea generale però possiamo affermare che prima di fare guerra aperta ci sono altre opzioni da valutare, anche a seconda di come si son svolti i fatti.

Prima invia una raccomandata di messa in mora

mobili2Se gli operai che hanno montato i tuoi nuovi mobili hanno cagionato un danno agli stessi o alle suppellettili della casa puoi, prima di ricorrere all’avvocato quello che si deve fare è mandare alla ditta una raccomandata a/r di messa in mora. Si tratta di un’intimazione a provvedere al risarcimento dei danni, intimazione che dovrà ovviamente essere supportata da prove come fotografie o filmati. Al posto della raccomandata si può anche ricorrere all’invio di una pec.

Se ancora l’azienda non dovesse rispondere del danno dei propri dipendenti entro i termini intimati, si dovrà necessariamente ricorrere all’ausilio di una consulenza legale. In questo caso sarà il legale a stabilire le diverse richieste da inoltrare alla controporte sulla base di, eventualmente, una perizia professionale. Cosa comporta tutto questo? Sicuramente l’apertura di un contenzioso che potrebbe avere tempi anche lunghi, nel frattempo si devono conservare tutti gli scontrini e le fatture delle eventuali riparazioni o sostituzioni, in modo da poter quantificare ancora meglio il danno subito.

phil

Related Posts

Tavoli da pranzo design lusso

Commenti disabilitati su Tavoli da pranzo design lusso

Come rinnovare casa in poche mosse

Commenti disabilitati su Come rinnovare casa in poche mosse

L’arredamento in stile contemporaneo. Semplicità e futuro

Commenti disabilitati su L’arredamento in stile contemporaneo. Semplicità e futuro

Le porte da ingresso, il biglietto da visita della nostra casa

Commenti disabilitati su Le porte da ingresso, il biglietto da visita della nostra casa

Faretti in gesso: la luce che crea atmosfera

Commenti disabilitati su Faretti in gesso: la luce che crea atmosfera

Scopri come progettare la tua cucina su misura con Cucinedesign360

Commenti disabilitati su Scopri come progettare la tua cucina su misura con Cucinedesign360

Arredare casa con mobili di design: le nuove proposte di Cassina

Commenti disabilitati su Arredare casa con mobili di design: le nuove proposte di Cassina

Applique moderni nel design di interni

Commenti disabilitati su Applique moderni nel design di interni

Lucendi: mobili artigianali personalizzati Made in Italy

Commenti disabilitati su Lucendi: mobili artigianali personalizzati Made in Italy

Arredamento casa: anche i radiatori diventano elemento di design

Commenti disabilitati su Arredamento casa: anche i radiatori diventano elemento di design

Come scegliere un divano per la propria casa

Commenti disabilitati su Come scegliere un divano per la propria casa

Binova Vogue, cucina e living si fondono insieme

Commenti disabilitati su Binova Vogue, cucina e living si fondono insieme

Create Account



Log In Your Account